Home > Pokemon come si gioca

Pokemon come si gioca

Pokemon come si gioca

Tentare di seguire il filo di un discorso di Pokémon fatto da due ragazzini infervorati ci fa sentire o molto vecchi o molto stupidi, eppure qualche termine base è bene impararlo se vogliamo tenere aperto uno spiraglio di comunicazione. Lasciando la parola ai piccoli collezionisti, scopriamo che hanno tutte le loro teorie scaramantiche davanti a una bustina. Quando apri una busta poi, ci sono vari riti scaramantici tipo girare il mazzo al contrario, contare tre carte, pescare la quarta e metterla sul fondo, perché le carte rare occupano sempre allo stesso posto. Un avviso -infine- per tutte le mamme con la mania del decluttering: Non vengono considerati né come Pokémon base, né come Pokémon evoluti.

Se ne possono giocare in 4 copie massimo considerando le due metà , quindi è possibile giocare 3 parti sopra e 1 parte sotto, oppure 2 e 2, ma non 3 parti sopra e 3 parti sotto. I Tratti Antichi finora conosciuti sono:. Per giocare un mazzo, è necessario avere Pokémon base, Pokémon evoluti in egual misura. Inoltre bisogna rispettare tutti i requisiti per giocare certe carte: Questa è una normale energia base. Qualsiasi carta energia che non sia base, rientra nelle carte energie Speciali. Senza energie in un mazzo, il tuo Pokémon non potrà attaccare! È quindi fondamentale mettere un numero adeguato di carte energie in base ai tipi di Pokémon che usi.

Le carte Allenatore sono fondamentali in un mazzo competitivo. Aiutano il gioco del giocatore contribuendo al pescaggio, aumentando i danni che il tuo Pokémon infligge o curandoti dei danni che il tuo avversario ha inflitto ai tuoi Pokémon, o creano difficoltà al giocatore avversario. Anche le carte Aiuto sono fondamentali in un mazzo competitivo in quanto sono, per la maggior parte, responsabili del pescaggio del mazzo. Una volta giocate, queste vanno nella pila degli scarti. Le carte Stadio sono delle carte che hanno la peculiarità di restare nel campo di gioco dopo che vengono giocate. Non è obbligatorio mettere le carte Allenatore in un mazzo, ma, come già detto, un mazzo con molte carte allenatore utili girerà decisamente meglio rispetto ad un mazzo senza carte allenatori e che si basa solamente sulla pescata del turno.

Bene, ora conosci tutti i tipi di carte che ci sono nel Gioco di Carte Collezionabili Pokémon! Se manca qualcosa siete pregati di contattare Little Donphan, che provvederà ad aggiungere la parte mancante. Ok ora conosci tutte le aree di gioco che servono per giocare ma… Come si inizia una partita? Vediamolo nel prossimo paragrafo. Successivamente si lancerà una moneta o un dado per scegliere chi inizia la partita. Quelle 6 carte saranno le vostre carte premio.

Ora siete pronti per iniziare la partita, chi ha vinto il sorteggio e ha scelto se partire o meno inizia con il primo turno di gioco della partita. Cosa succede se non ho Pokémon Base nelle prime 7 carte? Cosa succede se decido di iniziare il turno, perchè dovrei far iniziare il mio avversario? Di conseguenza se un mazzo richiede almeno 2 turni senza attaccare, conviene partire per primi, se un mazzo necessita di attaccare subito, conviene partire per secondi. Scarta i pokemon eliminati. I pokemon eliminati devono essere messi nella pila degli scarti dei giocatori che lo controllavano. Metodo 4. Conosci la regola per un pokemon avvelenato.

Metti un segnalino veleno su un pokemon avvelenato. Metti un segnalino danno su un pokemon avvelenato alla fine di ogni turno. Conosci la regola per un pokemon che si addormenta. Lancia una moneta; se l'esito è testa, il pokemon si sveglia. Se l'esito è croce, non puoi ritirarti o attaccare. La carta di un pokemon addormentato viene girata verso sinistra. Conosci la regola per un pokemon confuso. Lancia una moneta prima di attaccare; se l'esito è croce, metti tre segnalini danno sul pokemon confuso e l'attacco non ha effetto. Se l'esito è testa, il tuo pokemon non è più confuso e usa l'attacco normalmente. La carta di un pokemon confuso viene girata a testa in giù.

Se stai usando un attacco che prevede il lancio di una moneta come doppio graffio , lanciala prima per la confusione, poi normalmente per l'attacco. Conosci la regola per un pokemon scottato. Metti un segnalino bruciatura su un pokemon scottato. Lancia una moneta. Se l'esito è testa, il pokemon non riceve danno da bruciatura. Se l'esito è croce, metti due segnalini danno sul pokemon scottato. Conosci la regola per un pokemon paralizzato. Queste consentono di recuperare oggetti perduti, pescare più carte o far fare più danno. Se giocati attentamente possono, quindi, cambiare le sorti di un incontro.

Poi ci sono carte stadio, MT e altre, con un uso specifico scritto sul dorso della carta stessa. Le energie , invece, servono per far compiere ai pokémon le azioni descritte sul dorso della loro carta. Noi abbiamo trovato un suggerimento che diceva che per iniziare era indicato un mazzo con 15 energie, 20 carte mostro e 35 strumenti. Poi in base alle vostre preferenze e alle carte decidete come cambiare queste proporzioni.

Per cominciare occorre pescare 7 carte a testa. Se tra queste vi è un Pokémon base dovrete metterlo, coperto, al centro del tavolo. Fino ad un massimo di 5 creature. Poi il mazzo andrà mescolato. Questi sono i premi che si otterranno sconfiggendo i pokémon avversari. Iniziate voi, fate gli adulti! La prima cosa da fare quando comincia un turno è pescare una carta.

Mischia il tuo mazzo e pesca la prima mano di sette carte. Metti il resto del mazzo a faccia in giù davanti a te. Tu e il tuo avversario scegliete dalla vostra mano un Pokémon Base ciascuno e metteteli a faccia in giù davanti a voi. Questi saranno i primi vostri Pokémon Attivi. Dopo che tutti i giocatori avranno terminato le azioni descritte al punto 3 e 4, mettete le prime sei carte del vostro mazzo a faccia in giù davanti a voi.

Queste sono le vostre Carte Premio, le prenderete quando il vostro un Pokémon dell'avversario verrà messo KO.

4 Modi per Giocare con le Carte Pokemon - wikiHow

Non intendiamo quello virtuale di Pokémon Go, dove si acchiappano mostri con è un gioco che favorisce sì le relazioni fra bambini, ma non funziona come le. Vinci il Gioco nel caso si verifichi uno o più di queste cose sotto elencate: . Per ritirare il tuo Pokémon Attivo, devi scartare una Energia come segnato nel suo. Vinci il Gioco nel caso si verifichi uno o più di queste cose sotto elencate: . Per ritirare il tuo Pokémon Attivo, devi scartare una Energia come segnato nel suo. tuo mazzo di 60 carte, che utilizzerai per giocare con i tuoi amici e sfoggiare la tua squadra di Pokémon! CONCETTI DI BASE DEL. GCC POKÉMON. COME SI. Regolamento per il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon. Vai alla pagina Regole e risorse per trovare informazioni sul GCC Pokémon, sul programma Play!. Ecco tutto quello che c'è da sapere su come si gioca a Pokemon. Il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon è meno immediato di quanto Volete sapere come ottenere un nuovo Strale in Anthem e come si fa a.

Toplists